Comune di Oliveto Citra

Oliveto in Fiore - Edizione 2016

Concorso
“Oliveto in fiore”
 
Seconda edizione 2016
 
D I S C I P L I N A R E
 
 
Art. 1 Oggetto del concorso
L’Amministrazione Comunale di Oliveto Citra, nel periodo da maggio ad agosto del corrente anno, indice un concorso per l’allestimento floreale di balconi, davanzali, particolari architettonici, scale, ingressi, ricadenti sull’intero territorio comunale, denominato “Oliveto in Fiore”, con composizioni floreali a tema libero.
Il concorso nasce dalla consapevolezza di poter contribuire come cittadini al miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente urbano, a creare un fenomeno di integrazione e coinvolgimento della comunità, a svolgere un ruolo educativo e di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente.
 
Art. 2 Obiettivi
Con la realizzazione degli allestimenti floreali si intende: promuovere la cultura del verde, abbellire il Comune di Oliveto Citra, coinvolgere la cittadinanza e le associazioni, valorizzare il patrimonio esistente.
Nello specifico gli obiettivi del concorso sono: 1.promozione dei valori ambientali e della cultura del verde come elemento di decoro;
2.valorizzazione e incremento della conoscenza del Comune di Oliveto Citra e delle sue architetture;
3.valorizzazione del decoro floreale quale elemento di mitigazione degli spazi;
4.svolgere un ruolo educativo e di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente;
5.accrescere la conoscenza dei fiori e del loro linguaggio.
 
 
Art. 3 Destinatari e modalità di iscrizione\partecipazione
Il concorso è aperto a tutti gli abitanti del Comune di Oliveto Citra e si potrà partecipare individualmente o per nucleo familiare. I partecipanti dovranno allestire l’esterno visibile dei balconi delle loro abitazioni con fiori e piante, tenendo conto dei criteri stabiliti nel presente bando.
Le spese relative all’allestimento sono a carico dei partecipanti e non sono rimborsabili. Nelle operazioni di decorazione floreale dovranno comunque essere rispettati i Regolamenti comunali vigenti. L’allestimento floreale, se andrà ad occupare il marciapiede, non dovrà intralciare il pubblico transito e i supporti e/o strutture dovranno essere in sicurezza per garantire la tutela del cittadino.
L’Amministrazione Comunale non sarà responsabile di danni provocati dai terzi per l’allestimento delle strutture floreali.
La partecipazione al concorso è gratuita. Le iscrizioni al concorso potranno essere effettuate tramite apposito modulo scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente www.comune.oliveto-citra.sa.it o ritirabile presso la sede comunale di Oliveto Citra.
I moduli di iscrizione al concorso, debitamente compilati, saranno presentati all’ufficio Protocollo del Comune di Oliveto Citra.
Al momento dell’iscrizione saranno consegnati appositi cartelli numerati che dovranno essere esposti sui balconi, sui davanzali o sulle strutture partecipanti al concorso “Oliveto in fiore”.
L’iscrizione al concorso dovrà essere effettuata nel periodo compreso tra il 15 maggio ed il 30 maggio 2015.
Entro la data del 14 giugno 2015 i luoghi dovranno essere tutti allestiti.
 
Art. 4 Indicazioni tecniche per gli allestimenti
Nell’allestimento dei balconi dovranno essere utilizzate prevalentemente piante fiorite messe a dimora in vaso o zolla. E’ consentito l’uso di fiori recisi e petali per composizioni decorative necessarie alla realizzazione del progetto complessivo di addobbo. Le piante dovranno essere messe a dimora in vasi di coccio o plastica, oppure in aiuole se presenti. I curatori dell’allestimento si impegnano a garantire la cura delle composizioni floreali per tutto il periodo della manifestazione.
 
Art. 5 Valutazione
La valutazione sarà effettuata in base ai seguenti criteri: •varietà e composizione di fiori e piante;
•migliore combinazione dei colori dei fiori;
•originalità del lavoro;
•scelta di piante che, per tempi di fioritura, consentono di mantenere il più a lungo l’abbellimento del luogo;
•lavoro di fioritura del sito interessato eseguito senza il ricorso a persone specializzate; se la commissione rileva un ausilio di fiorai o giardinieri può procedere all’esclusione dal concorso.
 
Art. 6 Premi
Ai primi tre classificati verranno rilasciate coppe, targhe ricordo e premi consistenti in buoni acquisto piante, presso negozi/vivai specializzati. A tutti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
 
Art. 7 Giuria
Gli allestimenti ed i siti verranno valutati da una “Giuria tecnica” nominata, a titolo gratuito, dall’Amministrazione comunale. La Giuria, composta da esperti in varie materie/settori (artistici, ambientali, tecnici, floricolturali, etc.), effettuerà le proprie valutazioni sulla base di fotografie scattate previo avviso ed appuntamento e/o visite sul posto.
 
Art.8 Premiazione
La proclamazione e premiazione dei vincitori del concorso avverrà nella data che verrà stabilita e comunicata dall’Amministrazione comunale.