Comune di Oliveto Citra

Consiglio di Partecipazione

(Principi e finalità)
  1. Al fine di favorire la massima e democratica partecipazione dei cittadini alle scelte politiche, economiche, sociali e culturali del Comune ed individuare un nuovo modello di sviluppo locale, fondato sulla valorizzazione delle risorse sociali, ambientali, territoriali da parte della comunità è costituito il Consiglio di Partecipazione.
  2. Con la costituzione del Consiglio di Partecipazione l’Amministrazione Comunale intende favorire il massimo e democratico contributo dei cittadini alle scelte politiche, economiche, sociali e culturali della città, ed in particolare:
  3. perseguire, attraverso l’autogoverno locale e la responsabilità solidale, il fine dello sviluppo e benessere sociale, il mantenimento di legami intergenerazionali ed il rispettoso confronto interculturale;
  4. gestire il patrimonio pubblico e le risorse collettive con il concorso della comunità;
  5. consolidare e diffondere il principio della solidarietà quale essenziale fattore di aggregazione sociale.
     
    Istituito dall’art. 37, n. 4 dello Statuto Comunale, quale organismo di informazione e partecipazione su base territoriale che concorre all’azione amministrativa con funzioni di proposta, consultazione e vigilanza sull’andamento dei servizi e delle attività del Comune, stimolando la partecipazione dei cittadini al governo dell’Ente ed alla vita civile, politica,  sociale, culturale ed amministrativa della comunità locale.